Rimedi per alleviare il dolore al collo

Scopri maggiori informazioni sul dolore al collo

Il dolore al collo può essere il risultato di stress, tensione e postura scorretta e tende a colpirci maggiormente quando invecchiamo. In questa pagina troverai tante informazioni sulle cause e sui rimedi per il dolore al collo.

Sintomi del dolore al collo

La rigidità o una contrattura muscolare del collo possono causare dolore, che può estendersi alle spalle, alla parte superiore della schiena o alle braccia.

Il dolore al collo può essere associato alla compressione dei nervi del collo, che può comportare intorpidimento, debolezza o una sensazione di formicolio alle mani o alle braccia.

01

Il dolore al collo può anche essere accompagnato da sensazioni di rigidità muscolare e mal di testa.

02

Potresti sentire o percepire degli schiocchi o degli scricchiolii quando muovi la testa, dovuti allo sfregamento delle strutture articolari vertebrali.

03

Quali conseguenze può comportare per te il dolore al collo?

Il dolore al collo può diventare qualcosa di davvero fastidioso in quanto ti impedisce di eseguire i movimenti più facili, come ruotare la testa per guardarti intorno o sollevare le buste della spesa.

Se ti svegli con il collo girato da un lato e bloccato in quella posizione, potrebbe essere una forma acuta di torcicollo. Le cause possono comprendere una postura scorretta o uno scarso sostegno durante il sonno. Di solito dura solo 24-48 ore, ma può anche impiegare una settimana per guarire.

Perché soffriamo di dolore al collo?

Il dolore al collo ha molte cause, da contratture muscolari a condizioni come l’osteoartrosi, o può dipendere da stress, tensione o postura scorretta. È un problema molto comune e le probabilità di dolori cervicali aumentano con l'invecchiamento.

Fare attenzione alla postura

Presta attenzione alla postura

Tra le cause più comuni del dolore al collo ci sono la tensione e gli stiramenti muscolari associati ad una postura scorretta, per esempio, mentre guardi la TV, sei seduto davanti al computer, dormi in una posizione scomoda o pieghi o ruoti il collo in modo eccessivo. La tensione dei muscoli del collo può anche essere causata dallo stress.

Incidenti e cause anatomiche del dolore

Incidenti e cause anatomiche

Il dolore al collo può anche derivare da lesioni come il colpo di frusta, che si verifica quando sei in auto e qualcuno ti tampona, sottoponendo la tua testa a contraccolpi. Un'altra causa potrebbe essere ricercata nella struttura del tuo collo. Ad esempio, un cattivo allineamento delle articolazioni del collo (disfunzione cervicale). In entrambi i casi, devi rivolgerti al tuo medico.

Suggerimenti di trattamento

Il dolore al collo è raramente collegato a un prolema più serio e può di solito essere alleviato adottando alcune semplici misure. Potresti provare esercizi moderati per il collo e prestare attenzione alla tua postura, assicurandoti che non stia peggiorando il problema. Tuttavia, se il tuo dolore al collo è accompagnato da intorpidimento, perdita di forza nelle braccia o nelle mani, o dolori intensi alla spalla o al braccio, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico. Puoi chiedere al tuo medico degli esercizi adatti come allungamenti o movimenti leggeri per riguadagnare forza e flessibilità. Se il dolore persiste, il tuo medico potrà richiedere test diagnostici come una radiografia, risonanza magnetica o TAC.

Cause comuni del dolore al collo

Postura scorretta guardando la TV o davanti allo schermo del computer
Dormire in una posizione scomoda
Piegamento o rotazione eccessivi del collo
Tensione legata allo stress

Scopri di più

Che cos’è il dolore?

Impara a conoscere i motivi per cui il nostro organismo percepisce il dolore e le numerose cause del dolore muscolo-scheletrico.

Scopri di più

I diversi tipi di dolore

Impara a riconoscere i differenti tipi di dolore per capire quali sono le cause.

Scopri di più

Ottieni maggiori informazioni sul tuo corpo e il processo di invecchiamento

Scopri il modo in cui funziona il tuo corpo, i cambiamenti che potresti riscontrare invecchiando e come gestirli.

Scopri di più